Diy Bralette

38845.0.detail
Eleganza, sensualità, intrigo, trasparenza, l’indumento che rende donna è sempre e solo uno.
Intimo molto raffinato e molto utilizzato nell’ultimo periodo.
La bralette è essenzialmente un reggiseno senza ferretto e senza coppe, solitamente di materiali pregiati e leggeri, come il pizzo.
Anche i marchi di intimo più importanti ne posseggono nella loro collezione.

Vogliamo non avere un capo così particolare nel nostro cassetto?

Vogliamo sentirci donne irresistibili?

 Allora questo diy tutto al femminile fa proprio al caso nostro!
Vediamo cosa ci serve per creare una facile bralette in pizzo.

IMG_20151115_113016

Oltre a questi materiali reperibili in tutte le mercerie, procuratevi o ago, filo e pazienza, o macchina da cucire per semplici cuciture alla portata di tutte, dilettanti comprese (vedi me).
Qui il cartamodello che ti servirà per dar forma a questo indumento.
pattern copy

                                                                                  Fonte cartamodello: Project22

Ritaglia il cartamodello, prendi solo la parte più piccola, quella a destra, sarà sufficiente se la tua taglia di seno è compresa tra una 2 una 3, utilizza la più grande per taglie maggiori.
Ferma il cartamodello con degli spilli sulla fascia di pizzo. Bada bene che la parte cucita sarà quella curva, quindi se ci sono tagli particolari al pizzo,come nel mio caso (piccoli archetti), e vuoi che si vedano come decorazione verso la parte interna della bralette, dovrai tenere la parte decorata sulla parte diritta del cartamodello.

IMG_20151115_113139

Taglia quindi i 4 pezzi  e crea le due coppie facendo combaciare bene le curve.

IMG_20151115_113437

Cuci il bordo curvo lasciando un piccolo margine (che potrai rifinire alla fine). Eseguilo per ogni coppia.

IMG_20151115_113603
Adesso prendi la fascia elastica e misura la tua circonferenza seno in modo che aderisca bene. Posiziona la parte inferiore in pizzo sul bordo dell’elastico, ferma con gli spilli e cuci.
Puoi inserire una chiusura per reggiseno o lasciare solo l’elastico cucendo le estremità.
IMG_20151115_113825
Facendoti aiutare, misura le due spalline, dall’angolo superiore del cono di pizzo,  al bordo della fascia elastica posteriore. Io ho provato ad incrociare le due spalline, ho avuto un piccolo problemino però con la circonferenza della fascia poichè ha ceduto un pò, quindi ho dovuto stringere la fascia. Ma nulla di grave.

IMG_20151119_161941
Quando tutte le parti saranno cucite, elimina i fili in eccesso, rifinisci e poi indossa!
Il tuo nuovo intimo è pronto!
Comodo, quasi invisibile, da utilizzare con capi eleganti e in grandi occasioni.
Fammi vedere la tua bralette, taggami su IG @wonderbaba22 e utilizza il tag #wonderbaba #questolhofattoio
Al prossimo tutorial 😉

Annunci

6 pensieri su “Diy Bralette

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...