Restyling per calzini fashion !

Amante delle cose belle, originali ed esclusive, ho pensato bene per questa primavera in arrivo, di dare nuova vita a noiosi calzini monocromatici. Come?

Te lo spiego subito, un restyling di tutto rispetto e facilissimo per avere e mostrare calzini meravigliosi e soprattutto decorati a mano.

Chi mi conosce lo sa, vesto di nero si, ma i miei calzini sono sempre colorati e disegnati e sono sempre fiera di mostrarli 😀

Ecco allora la mia novità per la nuova stagione in arrivo, ovviamente ci saranno tante versioni nelle prossime settimane, vi terrò aggiornati.

refashioncalzini_wb_01refashioncalzini_wb_02refashioncalzini_wb_03

refashioncalzini_wb_06

Idea regalo – Diy guanti decorati

Rendere originale un regalo banale?

Si può fare!

Le temperature basse sono ormai normale amministrazione, perciò non esiste regalo più gradito di un paio di guanti.

Ma noi non siamo banali, perciò quei guanti diventeranno originalissimi grazie a qualche piccola decorazione.

Ho rinnovato dei vecchi guantini, rendendoli più graziosi.

Ti spiego come…

guanti_decorati_wb_01

Ho cucito un fiocco di neve, ovviamente rosso Natale sui miei guantini bianchi, una metà fiocco sul palmo sinistro e l’altra metà sul palmo destro.

guanti_decorati_wb_02

Ovviamente puoi ricamarci su qualsiasi cosa, delle iniziali per personalizzarli, una stella, un fiocco, un cuore…

guanti_decorati_wb_03

guanti_decorati_wb_04

Carina come idea da far trovare sotto l’albero, non credi?

guanti_decorati_wb_05

Maglioncino Natalizio con Renna fai da te – collaborazione con Panini Tessuti

Per completare questo bellissimo progetto natalizio in collaborazione con Panini Tessuti, oggi propongo un fantastico maglioncino, di quelli che rendono il Natale simpatico e felice, a prova di cuori duri.

Maglioncino+Renna = ideona fai da te

Anche se non sei una sarta eccellente, proprio come me, non spaventarti è più semplice di quel che sembra. Puoi farlo anche utilizzando qualche scorciatoia* per facilitare il lavoro.

Ecco quello che ti servirà,  i fantastici pile colorati Panini Tessuti potrete sceglierli qui.

maglia_renna_wb_01

Per iniziare scarica e stampa le varie parti del cartamodello:

Ritaglia le parti del cartamodello e fermale con degli spilli sul pile del colore adatto.

Io ho utilizzato:

  • Pile bordeaux per il naso
  • Pile nocciola per muso e interno delle orecchie
  • Pile bianco e nero per gli occhi
  • Pile marrone per testa,  corna e zampetta.

Ritaglia con grande calma e cura le parti di pile seguendo i contorni del cartamodello, ricomponi ora l’intera renna sul maglioncino e blocca tutte le parti saldamente con degli spilli.

maglia_renna_wb_02maglia_renna_wb_03


Se posso consigliarti io ho cucito prima separatamente le parti interne delle orecchie, occhi, muso, corna, in modo da cucire poi sul maglioncino solo i contorni esterni. 


Concludi quindi tutte le cuciture esterne per completare tutto.

dsc_0295

*Puoi scegliere se cucire a macchina, a mano ma puoi anche solo incollare con della colla per tessuti le parti della renna, anche se potrebbe non essere la soluzione migliore. Dall’alto della mia inesperienza come sarta ti dico che ho utilizzato la macchina da cucire ho avuto un po di difficoltà con le corna soprattutto, ma il risultato non dispiace.

Quando tutto sarà al suo posto, il tuo maglioncino e la tua nuova amica renna saranno pronti per accompagnarti durante le feste e le cene Natalizie.

 

maglia_renna_wb_04maglia_renna_wb_07maglia_renna_wb_08

Ringrazio Panini Tesssuti e Veronica, in particolare, per aver collaborato con me e per i tessuti eccezionali, amo il pile e se te lo sei persa qui trovi la Pigna totalmente fatta di questo versatile e caldo materiale.

Ringrazio anche la mia cara amica Alessandra per essere stata una modella eccellente ♥.

Panini tessuti su facebook

Il blog di Panini Tessuti

Diy profumatore per ambienti

Nel tempo, vista la mia mania nel non buttar nulla che tanto poi torna utile, ho collezionato tante piccole boccettine in vetro di vecchi profumatori per ambienti di quelli che si attaccano alla presa elettrica.

Sono così carine quelle bottigliette, ma tanto piccole. Ma ho avuto un’idea, potranno ancora fare da profumatore ma senza corrente elettrica.

profumatoreperambienti_wb_01

Taglia degli stecchi lunghi (quelli per spiedini per intenderci) di circa 4/5 cm regolati rispetto alla bottiglietta o contenitore che possiedi.

profumatoreperambienti_wb_02

Decora la boccettina a piacere, dipingendola, ricoprendola di filo colorato, spago, nastro e quanto più ti ispira.

profumatoreperambienti_wb_03

Riempi la boccettina con l’intruglio profumato miracoloso che puoi ottenere mescolando acqua, alcool 95° e gocce di olio essenziale nella profumazione desiderata (lavanda la mia).

profumatoreperambienti_wb_04

Inserisci gli stecchi tagliati e annusa!

profumatoreperambienti_wb_05profumatoreperambienti_wb_08

Diy T-shirt con frange

AAA abbigliamento da mare cercasi.

Ogni anno siamo alle prese con la maglietta giusta, il pantaloncino giusto, le scarpe giuste da mare. Molto di moda questa stagione pare sono le frange, oltre che le nappine, perciò ecco un facile trucco, senza cuciture per rinnovare le vecchie t-shirt.

tshirt_frange_wb_01

Indossa la maglia e scegli da che altezza creare le frange, mettici un segno con uno spillo o un gesso da sarta.

Calcola l’altezza partendo dal bordo inferiore della maglietta, poi traccia una linea orizzontale in modo che le frange inizino tutte alla stessa altezza.

tshirt_frange_wb_02

Con molta cautela inizia a tagliuzzare tante striscette di un cm circa.

tshirt_frange_wb_03

tshirt_frange_wb_04

Quando avrai creato tutte le striscette, prendile due per volta e annodale tra loro.

Attenta a non confondere quelle anteriori con quelle posteriori o sarà difficile entrare nella maglietta 😀

tshirt_frange_wb_05

Direi che la maglia copri costume, ma non solo, e’ pronta per essere indossata e sfoggiata orgogliosamente.
Suggerimento: puoi anche inserire delle perline prima del nodo, per renderla più particolare.

tshirt_frange_wb_06

Questa la maglietta indossata. Ti piace?

tshirt_frange_wb_08tshirt_frange_wb_09

tshirt_frange_wb_010tshirt_frange_wb_011

Grazie Sis per avermi fatto da fotomodella ❤

Fiori in cornice

Una cornice tutta nuova, da un’idea di pinterest, ho voluto riprodurla in un modo più tascabile e facile da trasportare su ogni mensola della casa.

Per poter realizzare questa cornice, fresca e colorata ti servirà:

Cornice_fiori_wb_01

Prima di procedere, scegli i tuoi fiori, petali e/o foglie, per qualche giorno pressali sotto dei pesanti libri o se utilizzi come me la mini cornice IKEA  (TOLSBY, €0.99), puoi pressarli anche qui direttamente. Lasciali per un paio di giorni così da farli diventare molto piatti.

Quando saranno pronti, procedi alla composizione dei fiori su uno dei due vetri.

Cornice_fiori_wb_02

Poggia ora l’altro vetro sui fiori facendo attenzione a non spostarli. Inserisci il tutto nella cornice, monta la base e arricchisci un angolo di casa.

Cornice_fiori_wb_03

Cornice_fiori_wb_04

Una cornice molto green, innovativa e che puoi personalizzare senza dover essere necessariamente un’artista con i pennelli.

Cornice_fiori_wb_05

 

Cornice_fiori_wb_06

Diy Workout T-shirt

Hai già terminato con gli allenamenti e la palestra? Forse ancora no o forse catturato e preso in ostaggio dal divano, quest’anno non sei riuscito. Io, ti confesso, amo restare sempre in allenamento, sia per  il corpo, sia per liberare la mente. Che sia Yoga, aerobica, una passeggiata, bike, nuoto…tutto aiuta il corpo e lo spirito.

Per queste attività, in questo periodo è obbligatorio un abbigliamento leggero e su Pinterest ho trovato un fantastico metodo per creare t-shirt perfette per le attività sportive e soprattutto ricilandone altre ormai in disuso.

FONTE

c170b78b71cc773e9b8ea5b921deaafd.jpg

Ho seguito i vari passaggi ed ecco la mia workout t-shirt!

WORKOUT_TSHIRT_WB_01

logo wonder baba2