Diy profumatore per ambienti

Nel tempo, vista la mia mania nel non buttar nulla che tanto poi torna utile, ho collezionato tante piccole boccettine in vetro di vecchi profumatori per ambienti di quelli che si attaccano alla presa elettrica.

Sono così carine quelle bottigliette, ma tanto piccole. Ma ho avuto un’idea, potranno ancora fare da profumatore ma senza corrente elettrica.

profumatoreperambienti_wb_01

Taglia degli stecchi lunghi (quelli per spiedini per intenderci) di circa 4/5 cm regolati rispetto alla bottiglietta o contenitore che possiedi.

profumatoreperambienti_wb_02

Decora la boccettina a piacere, dipingendola, ricoprendola di filo colorato, spago, nastro e quanto più ti ispira.

profumatoreperambienti_wb_03

Riempi la boccettina con l’intruglio profumato miracoloso che puoi ottenere mescolando acqua, alcool 95° e gocce di olio essenziale nella profumazione desiderata (lavanda la mia).

profumatoreperambienti_wb_04

Inserisci gli stecchi tagliati e annusa!

profumatoreperambienti_wb_05profumatoreperambienti_wb_08

Porta Anelli Tour Eiffel

Un porta anelli questa volta anche più semplice del precedente, il porta anelli in scatola, questo piattino con souvenir, stupisce ed è funzionale.

Sono tornata da Parigi qualche anno fa con parecchi portachiavi in più (calcoli errati di regali) che sono rimasti li, da oggi diventano porta anelli.

portanelli_toureiffel_wb_01

 

portanelli_toureiffel_wb_02

Se possiedi una Torre di Pisa, un obelisco, o qualsiasi souvenir piccolo che permetta di infilarci anelli puoi utilizzarlo.

Dipingi, se necessario, il monumento dello stesso colore del piattino e lascia asciugare.

Per rendere più duraturo il colore puoi passarci su dello smalto lucido o vernice lucida.

Con della colla a caldo fissa la base del monumento nel centro del piattino.

Et voilà vous avez un nouveau souvenir

portanelli_toureiffel_wb_04

Rinnovato ricordo di vacanze ora porta anelli simpatico.

portanelli_toureiffel_wb_03

Meci Paris…

Segui le mie pagine su facebook per tendenze fashion e non mi trovi su Wonder Baba e Woner Baba Iconize.

logo-wonder-baba14237569_1243531295678018_935548317875423258_n

Coloring Pages Tema: Back to school

Settembre si sa, porta con se zainetti, quaderni, matite nuove, colori e grembiulini.

Il tema principale per questo mese è perciò il “Back to School“.

Come abbellire i nostri quaderni e quelli dei più piccoli? Semplice, con delle pagine da colorare. Eccoti di seguito il link di alcune pagine stampabili gratuitamente per i tuoi quaderni.

1.Copertine generiche

Fonte

back-to-school-adult-coloring-page-binder-covers-3-720x932

 


2.Copertine per materia

Fonte

Un piccolo regalo per voi fatto da me, una copertina per quaderno generica, da rimpicciolire e/o ritagliare a piacere.

COPERTINA BACK TO SCHOOL WONDER BABA.jpg

Attendo le vostre foto i vostri tag con la mia copertina e non solo. Mi trovate su

Facebook InstagramTwitter

Cercami come @wonderbaba22

 

 

Diy collana con colla a caldo

Una grande novità oggi, una collana insolita, molto facile e da personalizzare a piacere nella forma e nel colore.

Partendo da una forma  potrai realizzare un pendente del colore che più ti piace, basterà seguire il tutorial qui sotto per realizzarla.

Ecco quello che ti servirà:

collana_colla_a_caldo_wb_01

Lavora un pezzo di filo di ferro per bigiotteria, la grandezza sarà a tua scelta, secondo le tue necessità e gusto.

Crea una forma, ricordando di chiuderla creando un piccolo occhiello sulla parte superiore.

Poggiala su un tappo in metallo o resina dura.

collana_colla_a_caldo_wb_02

Riempi la forma creata con della colla a caldo e lascia raffreddare.

collana_colla_a_caldo_wb_03

Dopo qualche minuto la colla si sarà solidificata, quindi stacca l’intera forma dal tappo.

collana_colla_a_caldo_wb_04

Divertiti ora a colorare la forma con degli smalti, creando sfumature e contrasti.

collana_colla_a_caldo_wb_05

Completa la collana aggiungendo una catenella adatta.

Un gioiello così veloce non si era mai visto!!!!

collana_colla_a_caldo_wb_06

Ti ricordo che puoi trovare Wonder Baba anche su Facebook e Instagram.

Per tutte le novità moda, creazioni di tendenza ed eventi visita la mia NUOVA pagina facebook Wonder Baba Iconize.

 

Acquario in barattolo

Preparativi d’estate? Si! Finalmente.

Mi porto a casa un pò di mare ma senza far soffrire alcun pesciolino che solitamente resta  chiuso in un’ampolla.

Un’idea soprattutto per i bimbi,  questo tutorial, che potranno avere sulla propria mensola un acquario e tu mamma non dovrai ricordarti di dare del cibo anche a lui, di cambiare l’acqua o di alcuna manutenzione.

Ecco cosa serve per realizzare questa idea.

acquario_in_barattolo_wb_01

Per prima cosa lava e asciuga bene il barattolo che hai scelto, poi accorcia/verifica la misura delle piante, facendo in modo che ci stiano perfettamente nel barattolo.

Con della colla a caldo o adesivo siliconato o colla attacca tutto, incolla le basi delle piantine.

acquario_in_barattolo_wb_02

Lascia asciugare la colla, poi, versa poco per volta la sabbia livellandola di tanto in tanto.

acquario_in_barattolo_wb_03

Aggiungi ora i sassolini colorati, creando un sottile strato,  e le conchiglie.

acquario_in_barattolo_wb_04

Io son stata fortunata nell’aver trovato alcuni pesciolini di plastica colorati così li ho incollati alle pareti del barattolo e poi ho lasciato asciugare.

acquario_in_barattolo_wb_05

Aggiungi l’acqua al tuo acquario poco per volta in modo da non sollevare troppo la sabbia o creare buchi.

acquario_in_barattolo_wb_06

Posiziona il tuo acquario su una mensola in cucina, nella cameretta dei piccini o sul tavolo in giardino.

Un pò di mare in casa ma che non fa male a nessuno 🙂

acquario_in_barattolo_wb_07

logo wonder baba2

Diy – Idea regalo Festa della Mamma

Cara Mamma, con questo regalo saremo sempre con te.

portachiavi_festadellamamma_wb_05

Un portachiavi, facilissimo da realizzare, per tutte le mamme. Un dono originale.

Ecco cosa serve…

portachiavi_festadellamamma_wb_01

Ritaglia dei dischetti di feltro del colore che preferisci, crea un piccolo foro ed incolla la lettera iniziale per ogni figlio. Noi siamo tre donne, M., V., E..

portachiavi_festadellamamma_wb_02

Con l’aiuto di minuteria aggancia ogni dischetto alla catenella. Puoi anche agganciarli tutti su un’unica catenella.

portachiavi_festadellamamma_wb_03

Aggiungi un charms, una nappina, un pon pon, un simbolo che ti piace o che vi lega.

portachiavi_festadellamamma_wb_04

Regalo per la festa della Mamma pronto, non resta che impacchettarlo.

portachiavi_festadellamamma_wb_05

7b268931bc5174b2d3c431a49571e219

 

logo wonder baba2

 

Vasetto regalo di Pasqua

vasetto pasqua wb9.jpg

Regalino per Pasqua fai da te? Certo che si può.

Si sa, i cioccolatini sono sempre graditi, ti mosto quindi un tutorial per confezionarli in modo semplice, carino e decorativo.

Suddividerò il progetto in due fasi:

  1. CREAZIONE DEL VASETTO CON SAGOMA E VERNICIATURA
  2. DECORAZIONE DEL VASETTO

Vediamo cosa ti serve per la prima fase, quella che ti aiuterà a creare una sagoma sul barattolino.

vasetto pasqua wb1

Per le sagome potrai utilizzare questo stampabile—-SAGOME PASQUA WONDERBABA

Ritaglia le sagome che ti ho proposto o adattane delle tue. Poni la sagoma sul vasetto e ripassa con un pennarello. Riempi la sagoma con della colla a caldo, quando poi tutto sarà pronto verrà via facilmente. (questo è un mio esperimento direi che funziona).

Puoi anche ritagliare le sagome su un nastro carta adesivo e applicare la sagoma adesiva sul vasetto.

Quando ogni vasetto avrà la sua sagoma, potrai passare alla verniciatura.

vasetto pasqua wb3

Indossa la mascherina protettiva, creati uno spazio all’aperto e delle carte di protezione.

vasetto pasqua wb2vasetto pasqua wb4

Lascia asciugare la vernice per una notte in seguito,  con molta delicatezza, stacca la colla o l’adesivo che avevi messo per creare la sagoma. Per evitare che si vedesse il pennarello nero ho ripassato i bordi delle sagome con un Uniposca dorato.

Passa ora alla decorazione del vasetto.

vasetto pasqua wb8.jpg

Riempi il vasetto con della pagliuzza colorata, aggiungi poi i cioccolatini di diversi gusti, finisci la decorazione con dei nastri sul bordo superiore.

Il tuo porta cioccolatini di Pasqua è pronto per essere regalato. Quando i cioccolatini saranno terminati potrai riutilizzare  il vasetto come porta candela o come decorazione per la casa.

 

#happyeaster  #buonapasqua 

#wonderbaba  #questolhofattoio

man

Stampabili gratis festa del Papà

Stampa i file gratuiti per la festa del Papà. Colorali con i tuoi piccoli per una festa del Papà da ricordare.

Fonte Medaglia

medaglia-festa-papa-mod.jpg

Fonte coppa

biglietto-papò-coppa-da-colorare-mod.jpg

Fonte suepereroe

2fb563e9082b4870fb4ea78a548df511

Fonte segnalibri

18f0fcc4dded399ebff9cc7912b0e0c2

Fonte Cravatta

21d002d3651b581b900a711613b414ed

Fonte mani

7129c95d8f7468adbbc8c5ba2778bfcf

Fonte cravatta 2

1958119eff9fd7a8101dbb18a8b3a181

Fonte cravatta segnalibro

cf6e5ebdc4c4a0829a175de1ff2d1186

Fonte medaglia T.V.B

e14d393e62d7c943497d0d12bb3dd818

Fonte decorazioni

7d62404f86a90a8045511ef1cc543b56.jpg

Fonte Lettera per il papà – Fonte lettera 2

lett-1-bn.gif

Fonte cravatte

segnalibri-bn-1

Fonte striscione

striscione-im-2

Anelli a filo anche su Fresh Fashion Club

FFC-ANELLI A FILO

Vengono presentati oggi sul sito di moda e tendenze Fresh Fashion Club i miei anelli a filo.

Un anello di grande effetto fatto con semplici materiali e in pochi passaggi.

Se ti sei persa il tutorial clicca qui.

IMG_20151019_232854

#questolhofattoio  #wonderbaba

#anelliafilo  #freshfashionclub

Anelli a filo fai da te

Dopo l’anello “heart”, dopo gli anelli pyssla, dopo i midi ring, arrivano gli anelli a filo.

Di che si tratta? Semplicissimi anelli fatti da un filo modellabile.

IMG_20151019_233425

Mi piacciono molto gli anelli alti, ne sono sempre alla ricerca, stavolta me lo son creata da sola e davvero in un paio di minuti.

Per poterli creare ho utilizzato

IMG_20151019_232713

Il filo modellabile l’ho trovato in un negozio di bigiotteria indiana del mio paese, esiste di diversi spessori e colori.

Procurati una pinza che abbia un parte anche di taglio, per tranciare meglio in filo.

Prendi degli anelli che già utilizzi e trova il o i pennarelli che meglio si infilano, in modo da avere una misura precisa sull’anello che andrai a creare.

Trovato il pennarello della giusta misura, non ti resta che iniziare ad avvolgere il filo..

IMG_20151019_232823

Avvolgi fino allo spessore che più ti piace, quando sarai quasi alla fine trancia il filo e avvolgi l’ultima parte.

Estrai l’anello dal pennarello, quindi aggiusta le due estremità in modo che non ti diano fastidio o graffino quando metterai e toglierai l’anello.

Se vuoi puoi mettere un pò di colla sulle estremità in modo da bloccare l’anello, ma non è strettamente necessario.

Questi i miei nuovi anelli

IMG_20151019_232854

IMG_20151019_232935

Li adoro!!!

Se ti piace l’idea, puoi anche decorarli con pietre o perline da infilare o da incollare direttamente sull’anello pronto.

NOTA IMPORTANTE: questo filo anche in acqua non annerisce! è fantastico. (se hai difficoltà nel reperirlo contattami wonderbaba22@gmail.com, sarò lieta di aiutarti)

E a te piacciono gli anelli?

Seguimi anche su instagram e tagga il tuo anello a filo fai da te.

#wonderbaba #questolhofattoio #anelloafilo