Idee per un Halloween party da paura

Cercando su Pinterest ho scovato terrificanti e originali idee per una festa di Halloween invidiabile. Ho voluto raccogliere tutte queste idee sperando che possano essere di ispirazione.

Visita la mia bacheca Halloween, e non solo, su Pinterest.


 

Fonte

0a7d74504192b5602f43c40b620a8988


Fonte

1cc452ee913a1a4215ca7478d87cd2fc


Fonte

6ca4e59355759f7251a90e9b8d6bac56


Fonte

7e7adb8a863829c1a732d069c27297bc


Fonte8d25a775af254faa32a4219d9a5e81c7


Fonte9c9ad943a30726c3a5c4b94ed38ffc25


Fonte

9e4f8f2d84b74cecde69812b1d422df2


Fonte

989c864ca9478e62e10597cb008dd779


Fonte

6349f8e13ec96fa8de8612db8a217d61


Fonte

b26f208a9b4e1c6b36fee59897ae7b3a


Fonte

f82be64a2e61367a6a18f5d37d3fa890

 

Diy profumatore per ambienti

Nel tempo, vista la mia mania nel non buttar nulla che tanto poi torna utile, ho collezionato tante piccole boccettine in vetro di vecchi profumatori per ambienti di quelli che si attaccano alla presa elettrica.

Sono così carine quelle bottigliette, ma tanto piccole. Ma ho avuto un’idea, potranno ancora fare da profumatore ma senza corrente elettrica.

profumatoreperambienti_wb_01

Taglia degli stecchi lunghi (quelli per spiedini per intenderci) di circa 4/5 cm regolati rispetto alla bottiglietta o contenitore che possiedi.

profumatoreperambienti_wb_02

Decora la boccettina a piacere, dipingendola, ricoprendola di filo colorato, spago, nastro e quanto più ti ispira.

profumatoreperambienti_wb_03

Riempi la boccettina con l’intruglio profumato miracoloso che puoi ottenere mescolando acqua, alcool 95° e gocce di olio essenziale nella profumazione desiderata (lavanda la mia).

profumatoreperambienti_wb_04

Inserisci gli stecchi tagliati e annusa!

profumatoreperambienti_wb_05profumatoreperambienti_wb_08

Diy buste da lettera decorate

Spesso ti ritrovi ad allegare un triste bigliettino e busta bianca ai tuoi regali? Non sai disegnarlo o colorarlo da sola e quindi compri quelli già belli stampati decorati e colorati? Non ci siamo!!

Ecco come puoi rendere interessante un qualsiasi bianco triste bigliettino di auguri o messaggio speciale.

bustadaletteradecorata_wb_01

Per prima cosa stampa su carta un pattern/disegno/immagine, colorato o da colorare (in tal caso puoi anche affidarti alla mia rubrica coloring pages, magari possono ispirarti, home->coloring pages).

Poggia sul foglio stampato la busta da lettera con l’aletta superiore aperta e tracciane il contorno.

Restringi il contorno di 1cm rispetto alla dimensione tracciata, poi ritaglia.

bustadaletteradecorata_wb_02bustadaletteradecorata_wb_03

Inserisci la sagoma ritagliata nella busta, crea la piega di chiusura e incolla con della colla stick.

bustadaletteradecorata_wb_05

Ecco le buste che ho creato con diversi disegni, due dei quali colorati da me.

bustadaletteradecorata_wb_06

Puoi anche utilizzare della carta da regalo se non hai la possibilità di stampare 😉

bustadaletteradecorata_wb_07bustadaletteradecorata_wb_08

Niente più tristi bustine bianche please!!

Se proprio vuoi impegnarti puoi decorare allo stesso modo anche il bigliettino magari riprendendo una parte del disegno, basta anche solo ritagliarne una parte.

Porta Anelli Tour Eiffel

Un porta anelli questa volta anche più semplice del precedente, il porta anelli in scatola, questo piattino con souvenir, stupisce ed è funzionale.

Sono tornata da Parigi qualche anno fa con parecchi portachiavi in più (calcoli errati di regali) che sono rimasti li, da oggi diventano porta anelli.

portanelli_toureiffel_wb_01

 

portanelli_toureiffel_wb_02

Se possiedi una Torre di Pisa, un obelisco, o qualsiasi souvenir piccolo che permetta di infilarci anelli puoi utilizzarlo.

Dipingi, se necessario, il monumento dello stesso colore del piattino e lascia asciugare.

Per rendere più duraturo il colore puoi passarci su dello smalto lucido o vernice lucida.

Con della colla a caldo fissa la base del monumento nel centro del piattino.

Et voilà vous avez un nouveau souvenir

portanelli_toureiffel_wb_04

Rinnovato ricordo di vacanze ora porta anelli simpatico.

portanelli_toureiffel_wb_03

Meci Paris…

Segui le mie pagine su facebook per tendenze fashion e non mi trovi su Wonder Baba e Woner Baba Iconize.

logo-wonder-baba14237569_1243531295678018_935548317875423258_n

Font Gratis #4 – Agosto

Fonte

1.font-besom-behance_03


Fonte

2.daydreamer2


Fonte

3.fox_in_the_snow


Fonte

4.tulip


Fonte

5.fibre-1400-presentation_01

Coloring pages tema: Summer

 E prima di chiudere bottega per le ferie, ti lascio dei disegni da colorare durante il viaggio, durante le vacanze.

Tu auguro di rilassarti durante questo periodo e di trovare del tempo per te…perche no colorando.

Buone vacanze, ci rivediamo a fine mese.

Fonte

451656d1de9c92f7a1aedb21505f5a2f


Fonte

cf80637420667f41a6ee701a5c046beb


Fonte

2cbb9a7b4acacc06174a25bd3bc75588


Fonte

093ed24ffdc36c018080e91436f2511c


Fonte

14a8c2be5857c1b47d50012ab1bc1377


Fonte

5fa0bac7de8472cd5f7123b136659b58


Fonte

5a23142634fca3767522c6c32401bdf9


Fonte

fa8b2d5baa5e39a64c90d05ac808384c


Fonte

ca0dd47f26cff11ad55ef44213965f0c


Fonte

vacation35

Diy Wind Chimes o Furin o Campana del Vento

From Japan to Italy.

La cultura, usanze, stile di vita giapponese mi affascinano sempre più.

Incuriosita da oggetti originai nei manga, ho pensato di ricreare, a mio modo, un “Furin” o “hurin” (hu= vento rin= campana).
Originario cinese, ma usato da secoli in Giappone, secondo la tradizione terrebbe lontano dalla casa le cose negative.

Lo avrete visto centinaia di volte, sto parlando di questo (fonte):

Furin vetro

Ho inventato un mio metodo per realizzarlo in poco tempo e con oggetti facilmente reperibili:

diy_furin_windchimes_wb_01

Prendi il cartoncino e ritaglialo creando un rettangolo 5×12 cm. sul bordo superiore crea un foro aiutandoti col punteruolo o con una matita.

diy_furin_windchimes_wb_02diy_furin_windchimes_wb_03

Come cappello, ho scelto un piccolo secchiello di latta, io ho usato questo perchè mi sembrava carino, ma puoi utilizzare altre forme anche in vetro se hai la possibilità di creare un foro.

Col punteruolo e un po di forza crea un foro, puoi usare anche un chiodo per questa operazione, dipende dallo spessore del materiale.

diy_furin_windchimes_wb_04

Prepara quindi la pietra scelta, se è in vetro suona meglio, altrimenti divertiti pure con dei sassolini, campanellini o sfere recuperate da collane. Ho infilato un doppio filo di cotone nella stellina, ho fatto passare attraverso il foro del secchiello e ho fermato con della colla a caldo.

diy_furin_windchimes_wb_05diy_furin_windchimes_wb_06
Accertati che la stellina resti all’altezza del bordo del secchiello in modo che poggiandosi emetta il suono…il suono del vento.

Con un altro filo di cotone aggancia il cartoncino, possibilmente con un messaggio, un buon augurio, una frase, una citazione, dei nomi…quello che ti va di ricordare o pensare ogni volta che sentirai il vento arrivare.

diy_furin_windchimes_wb_07
Con uno spago o filo spesso, crea un cappio passandolo sempre all’interno del foro creato sul secchiello, ti servirà per appenderlo.

diy_furin_windchimes_wb_08

La tua campana del vento è prontissima! Sarà piacevole sentire il suono delicato che emetterà al passaggio del vento.

diy_furin_windchimes_wb_09diy_furin_windchimes_wb_10

 

diy_furin_windchimes_wb_11diy_furin_windchimes_wb_12
Che sia un buon portafortuna per te e la tua casa.

logo wonder baba2

Diy Travel Journal – Diario di Viaggio

Ormai è chiaro no? Mi sto organizzando per la partenza, ci vorrà ancora qualche settimana ma non mi piace farmi trovare impreparata.

Avevo creato già un travel kit, potrebbe esserti utile anche la borsa mare fai da te (non è il mio caso andrò a visitare 2 capitali), ho preparato anche un timbro/gioco da viaggio, ora è il turno di un oggetto a cui tengo particolarmente, poichè mi piace sempre annotare/scrivere/disegnare dei miei viaggi.

Ecco il diario di viaggio che ho creato e che anche tu puoi creare con estrema facilità.

Ecco cosa ti serve:

diario_di_viaggio_wb_01

Prepara per prima la copertina, stampa in formato A4 un mappa del posto che andrai a visitare, una nazione una regione o se vuoi stampa una bella mappa dell’intero mondo.

Incolla la mappa su un foglio più spesso (colorato o no a tua scelta). Quando la colla si sarà asciugata, piega la copertina a metà.

diario_di_viaggio_wb_02

Prendi un pò di fogli bianchi anche questi A4 piegali a metà, una ventina ma anche meno possono bastare. Inseriscili nella copertina.

diario_di_viaggio_wb_03

Apri il quadernino e blocca delle graffette/fermagli le pagine. Aiutandoti con l’ago crea prima dei fori sulla piega centrale.

Prepara quindi ago e filo, poi inizia a cucire. Io ho fatto una cucitura superiore e una inferiore.

diario_di_viaggio_wb_04diario_di_viaggio_wb_05

Se sei brava con la calligrafia scrivici su, prima a matita poi con pennarello, una frase o come ho fatto io “diario di viaggio”.

Lo confesso, mi sto esercitando ma ancora non sono brava con la calligrafia, perciò il mio trucco è stato stampare nel carattere che mi piaceva la frase, poi ripassata con sotto della carta copiativa (si antica, ma utile). Ho quindi ripassato la scritta ottenuta con un pennarello nero.

diario_di_viaggio_wb_06

Il diario di viaggio è pronto per essere messo in valigia, spero di riuscire a scriverci tutto giorno per giorno e soprattutto pubblicarlo sul mio  instagram e facebook. Seguimi se ti va 🙂

diario_di_viaggio_wb_07

Ecco un set di icone viaggio, rendile adesive stampandole su un foglio adesivo  e ritagliandole.

Fonte per altri formati

bcb0872c96409aaae2643d0e4737512d

diario_di_viaggio_wb_09

 

Fiori in cornice

Una cornice tutta nuova, da un’idea di pinterest, ho voluto riprodurla in un modo più tascabile e facile da trasportare su ogni mensola della casa.

Per poter realizzare questa cornice, fresca e colorata ti servirà:

Cornice_fiori_wb_01

Prima di procedere, scegli i tuoi fiori, petali e/o foglie, per qualche giorno pressali sotto dei pesanti libri o se utilizzi come me la mini cornice IKEA  (TOLSBY, €0.99), puoi pressarli anche qui direttamente. Lasciali per un paio di giorni così da farli diventare molto piatti.

Quando saranno pronti, procedi alla composizione dei fiori su uno dei due vetri.

Cornice_fiori_wb_02

Poggia ora l’altro vetro sui fiori facendo attenzione a non spostarli. Inserisci il tutto nella cornice, monta la base e arricchisci un angolo di casa.

Cornice_fiori_wb_03

Cornice_fiori_wb_04

Una cornice molto green, innovativa e che puoi personalizzare senza dover essere necessariamente un’artista con i pennelli.

Cornice_fiori_wb_05

 

Cornice_fiori_wb_06

Turorial Borsa Mare con Asciugamano

Carina no? Un bel giallo splendente, capienza assoluta, salva spazio in vacanza, morbida, lavabile facilmente…altro?

Ero stanca di tutte quelle borse da mare rigide e ingombranti, spesso difficili da chiudere in valigia, così ho pensato di farne una riciclando un asciugamano.

Avevo già sperimentato il metodo asciugamano per creare un travel kit, anche questo molto comodo.

Ti mostro ora come poter realizzare questa originale borsa mare:

borsa_mare_wb_01

Prendi l’asciugamano, io ne ho scelto uno standard di quelli per le mani da IKEA, piegalo esattamente a metà. Ferma la corda partendo dal basso, portandola sul bordo superiore, crea il manico della lunghezza che preferisci, riprendi portando giù la corda e continua allo stesso modo sull’altra facciata.

Ti consiglio di fermare con gli spilli e fare delle prove di lunghezza. 

borsa_mare_wb_02

Cuci la corda all’asciugamano mantenendo le misure che hai dato, puoi fare due cuciture parallele sulla corda o una unica nel centro.

Una volta cucita la corda, rovescia l’asciugamano, sempre piegato nella metà esatta e punta degli spilli sui due bordi laterali, poi cuci anche quelli.

borsa_mare_wb_03

Rovescia la tua borsa e il risultato sarà questo.

borsa_mare_wb_04

Portala in vacanza con te, occupa poco spazio, è morbida e si ripiega su se stessa senza diventare ingombrante.

borsa_mare_wb_5

 

borsa_mare_wb_6borsa_mare_wb_7borsa_mare_wb_8

Ringrazio due modelle speciali, Angela e Nicole ❤

logo wonder baba2