Diy porta dischetti struccanti

porta_dischetti_levatrucco_wb_04

Sempre in tema ordine e organizzazione, ho pensato ad un ottimo suggerimento per i dischetti struccanti. Le bustine dove sono contenuti sono richiudibili, occupano poco spazio è vero, ma non si reggono da sole su nessuna mensola!

Il brattolino invece, li contiene, è decorativo e tiene tutto in ordine senza cadere.

Vuoi riprodurlo?? Allora occupiamoci dei materiali…

porta_dischetti_levatrucco_wb_01

Prima di tutto ho tolto l’etichetta “zucchero”, ho cercato un contenitore non troppo grande ma poco più ampio della misura di un comune dischetto leva trucco.

porta_dischetti_levatrucco_wb_02

Con il washi-tape rosa ho decorato il bordo superiore. Ho disegnato poi con un pennarello (sharpie nero il mio) delle ciglia belle lunghe.

Nel bordo inferiore la citazione :    5c4a011f2fb572e538ab383668839105

Il porta dischetti è pronto per poter essere utilizzato. Elegante, pratico, veloce da creare.

porta_dischetti_levatrucco_wb_03porta_dischetti_levatrucco_wb_04porta_dischetti_levatrucco_wb_05

logo wonder baba2

Punta spilli fai da te

Progetto per piccole e grandi sarte, crafter amiche di una macchina da cucire, amanti dei tessuti, di ago e filo. Ti rispecchi in una di queste definizioni? Bene, sei nel posto giusto.

Se come me utilizzi ago, filo, macchina da cucire, tessuti, cartamodelli per lavoro, passione o curiosità, sarai sicuramente invasa da spilli. Si da spilli, bene ho pensato di raccogliere spilli e il necessario del cucito in un piccolo barattolino organizzativo, da tenere li a portata di mano e da utilizzare quando l’idea che frulla in testa vuol uscire.

Ti serviranno:

punta_spilli_wb_1

Inizia col disegnare una sagoma rotonda almeno una volta più grande del tappo del barattolo scelto.Ritagliala.

punta_spilli_wb_2

Ricava anche dei cerchi dall’imbottitura, uno più grande e uno più piccolo. Svrapponili nell’interno del tessuto.

punta_spilli_wb_3

Fai dei piccoli taglietti sul bordo del tessuto in modo da agevolarti mentre avvolgi il tessuto all’imbottitura. Ferma tutto con della colla a caldo.

punta_spilli_wb_4

Incolla il cuscinetto sul tappo. Con un nastro, un pezzo di tessuto crea un bordo attorno al tappo, sarà sicuramente più carino.

punta_spilli_wb_5

Aggiungi nel barattolino gessetto, spille da balia, aghi, metro da sarta e ciò che deve essere sempre a portata di mano. Gli spilli tutti ben in ordine sul cuscinetto, così non rischiano di perdersi.

punta_spilli_wb_6punta_spilli_wb_7

logo wonder baba2

Diy porta anelli in scatola

Organizzazione gioielli? Non esiste cosa più complicata insieme al cambio di stagione dell’armadio!

Ma visto che sono in modalità “riorganizzare tutto” ho pensato di creare una scatola per tutti i miei anelli.  (Perdonate la monotonia di colore, amo i colori but black is always a good idea…)

Ecco cosa ti servirà per creare questa utilissima scatola.

porta_anelli_wb_1

Disegna e ritaglia, dal panno lenci, dei rettangoli pari alla stessa misura della scatola.

porta_anelli_wb_2

Ritaglia ora dei piccoli pezzi di imbottitura (si trova in merceria anche questa). Posiziona l’imbottitura sulla base del panno e piano piano arrotola su se stesso. Blocca questo roll di panno lenci con della colla a caldo.

porta_anelli_wb_3porta_anelli_wb_4

Crea tutti i cilindri che serviranno a riempire l’intera scatola. Assicurati che vadano perfettamente e che non si muovano, quindi niente spazi sui lati.

porta_anelli_wb_5

Posizionati avrete un risultato pari a questo. E’ ora di inserire i vostri anelli e organizzarli per non perderli.

porta_anelli_wb_6

Ecco i miei black rings tranne uno!

porta_anelli_wb_7porta_anelli_wb_8

Buon cambio di stagione e buona riorganizzazione. 🙂

logo wonder baba2

Fashion Diy – Jeans Pois

jeans_pois_wb_8

Questo tutorial devo ammetterlo mi piace tanto e spero possa piacere anche a te. E’ molto facile ma soprattutto di gran moda e a basso costo.

Adoro i pois, quest’anno pare siano anche molto di tendenza, spero di non sbagliare. 🙂

Hai dei soliti vecchi jeans nell’armadio? Ma si tutti ne abbiamo!

Vuoi dare nuova vita a questo jeans? Sei nel posto giusto.

Ecco come rinnovare un jeans da soli e con pochi euro.

jeans_pois_wb_1

Prima di tutto posizionati su un tavolo abbastanza comodo dove puoi distendere i jeans. Inizia a segnare col gessetto i punti dove vuoi aggiungere i pois in modo da avere uno schema da seguire e non fare pois a caso, magari sbagliando.

jeans_pois_wb_2

Quando avrai deciso dove sistemare tutti i pallini procedi pure alla preparazione del colore. Io ho preso un giallo e un bianco, il giallo da solo è troppo forte così ho pensato di diluirlo con del bianco per renderlo più chiaro, ovviamente questo passaggio e a tua discrezione. Scegli un colore o più colori se vuoi, una tonalità pastello o un tonalità più scura.

 

In commercio ci sono molti colori per tessuti, i negozi di belle arti ne sono ben forniti altrimenti anche online hai una vasta scelta.

Intingi la spugna nel colore e procedi con i pois seguendo il tuo schema precedente.

jeans_pois_wb_5

Io ho fatto i pois fronte e retro del jeans. Lascia asciugare un lato prima di procedere con l’altro, il colore ci mette un pò ad asciugare.

Ecco qui i miei stupendi polka dots jeans.

jeans_pois_wb_7.jpg

jeans_pois_wb_6.jpg

logo wonder baba2

 

Pagine da colorare tema “City”

LOCANDINA PAGINE DA COLORARE TEMA CITY.jpg

Inauguro oggi una rubrica nuova, mensile, la Colouring Pages, per chi ama colorare. Ricercherò pagine da stampare e colorare per adulti ma anche piccini, seguendo ogni mese un tema diverso.

Inizio subito con il tema viaggio e quindi pagine da colorare di tante città, capitali o simboli di nazioni intere.

 

NEW YORK, FONTE

1ef545464b336a4434d095f08bb0424e_newyork2

Continua a leggere…

Portatovaglioli stecco gelato

portatovagliolo_steccogelato_wb_6

Qualche tempo fa ho trovato in un negozio degli stecchi gelato o popsicle stick, quelli in legno, in una versione multicolore.

Mi sono piaciuti e ho pensato che avrei sicuramente trovato un modo per utilizzarli.

Quel momento è arrivato! Un porta tovaglioli che ho visto qui.

Servono pochissimi materiali per realizzarlo. Ovvio che se ti va puoi anche dipingerlo di colori che ti piacciono.

In totale ti serviranno 11 stecchi.

portatovagliolo_steccogelato_wb_1

Prepara la base incollando 5 stecchi uno di fianco all’altro. Poi, su entrambi i lati della base, incolla due stecchi che però vadano verso l’alto, come in foto.

 

portatovagliolo_steccogelato_wb_2

Taglia a metà due bastoncini e incolla ogni parte agli angoli degli ultimi due stecchi, quelli  messi verso l’alto.

portatovagliolo_steccogelato_wb_3

Fissa gli ultimi 2 stecchi in modo da “legare” quelli a metà.

portatovagliolo_steccogelato_wb_4

Decora a piacere con nastrini, sagome di fommy/comma crepla e quanto più ti piace. Ecco il risultato.

portatovagliolo_steccogelato_wb_5

Un porta tovaglioli semplice e fai da te in poche mosse e con pochi materiali! Arreda la tua tavola.

portatovagliolo_steccogelato_wb_6

man

Tazza lavagna-Chalkboard mug

tazza_vernice_lavagna_wb_8

Molte sono le persone che appena sveglie non hanno voglia di parlare, bisogna prima carburare un pò. Io sono una di queste!

Come ovviare al silenzio del mattino? basta un messaggio. Ma quale posto meglio di una tazza? proprio quella dove berrai la tua tisana, il tuo succo, il tuo centrifugato…

Una tazza speciale con un messaggio nuovo ogni giorno.

La tazza lavagna/chalkboard mug fai da te più facile che ci sia.

Continua a leggere…