Idea regalo festa del Papà fai da te con la gomma crepla

Domenica 19 Marzo si festeggia la festa del Papà e anche quest’anno ti mostro la mia proposta per un bel regalino tutto handmade ma anche utile per i papà.

Sfruttando un pò di gomma crepla o eva e del feltro ho ricavato un porta carte del tutto originale e pratico.

regalofestadelpapa_wb_01

Dopo aver ritagliato 3 rettangoli, 2 di gomma crepla uno di feltro, ho sovrapposto, alternando, i tre rettangoli bloccandoli con della colla su tre lati (sinistro-destro-inferiore).

I rettangoli misurano rispettivamente:

  1. gomma crepla, nero 8×12
  2. feltro, grigio 7×12
  3. gomma crepla, nero 6×12

regalofestadelpapa_wb_02

Ho in seguito lasciato asciugare per bene la colla e arrotondato gli angoli superiori.

regalofestadelpapa_wb_03

Se  ti va puoi anche dare un’occhiata ai post precedenti dedicati proprio ai papà con regali, bigliettini e stampabili gratis.

  1. Regalo festa del Papà;
  2. Biglietto di auguri festa del Papà con pyssla;
  3. Stampabili gratis festa del Papà.

Auguri a tutti i Papà.

Annunci

Timbro Tic Tac Toe da viaggio

Un gioco per grandi e piccini, da portare al mare, da fare a casa, in macchina e direi un pò ovunque.
Tic tac toe alias gioco di tris, continua ad appassionare le nuove generazioni.

Ho creato un timbro in modo da facilitare e rendere simpatico questo gioco.
Potrai creare un kit gioco da viaggio con: timbro+inchiostro+due pennarelli colorati.

Cosa serve per creare il timbro:

timbro_tictactoe_wb_01

Consiglio: Se non riesci a trovare una gomma abbastanza grande da intagliare, puoi anche ricavare la forma da un foglio di gomma crepla/gomma eva/ fommy; avrà la stessa funzione incollato su un pezzo di plastica, un coperchio.

Disegna con una matita direttamente sulla gomma la griglia, una sorta di hashtag  🙂

timbro_tictactoe_wb_02

Con una sgorbia o anche con una taglierino intaglia la forma lasciandola, quindi, in rilievo. Livella i contorni e i vuoti.

timbro_tictactoe_wb_03

Fai delle prove bagnando il timbro nell’inchiostro e verifica che non siano rimaste parti in eccesso.

timbro_tictactoe_wb_04

Soddisfatta? allora che dici torneo in spiaggia?

timbro_tictactoe_wb_05

logo wonder baba2

Borsetta/astuccio #petaloso

Borsa_Fiori_WB_05

Dopo una settimana di pioggia, di ripensamenti sul cambio di stagione armadi fatto, evidentemente, con largo anticipo, finalmente il sole è tornato.

Finalmente rivedo i fiori, i colori e una luce brillante. Cosa, meglio dei fiori, sa regalare la vitalità della primavera? Per questo motivo ho pensato ad un restyling di un astuccio, utile come porta oggetti o come pochette stravagante.

Borsa_Fiori_WB_01

Inizia con la preparazione dei fiori, taglia la parte in eccesso di stelo per ogni fiore, a seconda della dimensione del fiore che avrai scelto, poggiali sull’astuccio per capire quanti te ne serviranno per ricoprire l’intera superficie.

Puoi coprire anche solo un lato dell’astuccio e ricoprire l’altro con una stoffa, gomma crepla o qualsiasi cosa ti ispiri.

Ritaglia sul tessuto o gomma crepla, nel mio caso, poi incollare anche con colla a caldo.

Incolla, poi,  ogni fiore sulla borsetta, cercando di non lasciare troppo spazio tra uno e l’altro.

Borsa_Fiori_WB_04

A piacere tra un fiore e l’altro puoi anche inserire pietre colorate per rendere ancora più particolare questa borsetta.

Borsa_Fiori_WB_05

Io ho anche cambiato il nastrino sulla zip, utilizzando un pezzo di coda di topo verde e un piccolo charms elefantino.

Borsa_Fiori_WB_08

Forse un’idea stravagante, ma il #petaloso mi piace.

Borsa_Fiori_WB_06Borsa_Fiori_WB_07

Tagga la tua borsa petalosa #wonderbaba #questolhofattoio #borsapetalosa.

logo wonder baba2

Ferma Agenda per Blogger (ma anche no)

wb_fermagendablogger_11_11

Chi gestisce un blog necessita al 100% di un’agenda, mensile, settimanale, giornaliera a seconda dei gusti.

Serve per poter programmare meglio i post, per appuntare idee, annotare progetti e ricordare note importanti.

Chi di noi non possiede un’agenda, un quaderno dove annotare liste o pensieri?!

La mia agenda ha una copertina rigida e mi piacerebbe avesse un elastico per fermare il tutto (spesso si apre in borsa e si spiegazzano le pagine, io stra ordinata lo odio); per questo ho pensato di fabbricarmi un elastico per reggere il tutto, ma pensandoci potrebbe essere anche un segnalibro.

Vediamo cosa ti serve per creare il tuo personalissimo ferma agenda.

wb_fermagendablogger_1_1.jpg

Per prima cosa scegli la sagoma che ti piace, io alcune le ho prese da riviste. Copiale su un foglio e ritagliale. Utilizza queste sagome per creare la forma desiderata sul foglio di gomma crepla/gomma eva/moosgummy.

wb_fermagendablogger_2_2

Ritaglia quindi la sagoma ottenuta. In giro si possono trovare fogli di gomma eva con glitter o con trame particolari. Io ho scelto il glitter, lo trovo più adatto e particolare per questo progetto.

wb_fermagendablogger_3_3

Prepara ora l’elastico. Prendi la fettuccia elastica e misurala sul tuo quaderno, puoi farlo della misura della copertina, senza portarlo dietro, in modo che tendendosi possa appunto fungere da elastico e bloccare le pagine.

Ferma le estremità dell’elastico con della colla a caldo.

Ora prendi la sagoma che hai creato e, sempre con la colla a caldo, incollala sull’elastico.

Attenzione!! La colla a calda schiacciata fuoriesce dalla trama dell’elastico, perciò proteggi la copertina dell’agenda.

Lascia raffreddare qualche secondo, il tuo ferma agenda è pronto.

wb_fermagendablogger_8_8

Ecco altri ferma agenda che ho creato. E’ stato molto divertente.

Sei una food blogger? Non farti scappare il biscottino e la sardina!

Sei una fashion addicted? Allora sarà tuo il vestito o la scarpa.

Appassionata di bellezza e cosmetici? Opta per rossetto e smalto.

Sei una vera creativa? Personalizza il tuo elastico con una forma tutta tua!

logo wonder baba2

 

Timbri di San Valentino

Se per il carnevale ci siamo attrezzati bene, per San Valentino ci stiamo lavorando.

Inizia il periodo più romantico dell’anno. Hai già organizzato una fuga romantica?

Io non ancora, ma cuoricini, bigliettini di auguri  e idee regalo ci sono già.

Ti mostrerò oggi e nei prossimi giorni alcune idee per un perfetto San Valentino fai da te.

Inizieremo con dei semplicissimi e adorabili timbrini, utili per decorare cartoline, bigliettini, ma anche tessuti se utilizzati con dei colori appositi.

Ecco il materiale che ti serve per realizzare i timbrini

A0gUTl1454057275

Se hai difficoltà col reperire la gomma crepla, puoi intagliare anche una gomma da cancellare, magari di una forma più grande a seconda di quanto tu voglia grande il timbro.

Io ho utilizzato la gomma crepla e con la fustellatrice ho creato il cuoricino

DSC_0076.JPG

Con della colla a caldo, o della colla attacca tutto, incollo il cuoricino sulla parte più larga del tappo di sughero, in questo modo

DSC_0078.JPG

Il timbrino ora è pronto per un tuffo nell’inchiostro! In vendita nelle cartolerie più fornite oppure online, esistono diversi colori di inchiostro. Io ho utilizzato un classico nero, mi servirà da base per i colori che voglio invece creare attorno.

DSC_0081

La tua prima decorazione per San Valentino è pronta, sfruttala per decorare una tovaglia di carta  o dei tovagliolini per la cena romantica.

#wonderbaba   #sanvalentino2016   #questolhofattoio

 

 

Diy Ananasso Earrings – Orecchini ananasso

Come promesso l’ananasso, simbolo estate 2015 (almeno per me), è tornato.

Ovvio un ananasso completamente fai da te.

Colori brillanti, al sapor d’estate, gli orecchini che ti voglio proporre in questo veloce tutorial.

IMG_20150710_201112

Per iniziare dovrai procurarti questi materiali

IMG_20150710_200356

Prima di iniziare i vari passaggi volevo darti un piccolo suggerimento, un trucco del mestiere, se hai difficoltà nel reperire le pietre dei colori che desideri puoi anche cambiare il loro colore con uno smalto, così come ho fatto io per il giallo 😉

Dopo il colore ricorda di passare anche del lucido per fissare meglio la base colorata.

Quindi passiamo al primo punto.

Su un pezzettino di foam o fommy/gomma eva/gomma crepla o pvc, incolla le pietre partendo da quella più grande e poi pian piano incollando le foglie una per volta.

Tre pietre verdi e una gialla saranno sufficienti per un orecchino.

IMG_20150710_200434

IMG_20150710_200534

Quando le pietre si saranno ben incollate alla base procedi col ritagliare le parti in eccesso aiutandoti con delle forbici o ancor meglio un taglierino.

IMG_20150710_200646

Ormai gli orecchini stanno prendendo forma, ora bisogna solo fissare bene le basi per orecchini.

IMG_20150710_200728

Con del pvc o plastica, qualcosa di rigido per intenderci, crea dei rettangolini con la stessa altezza dell’ananas, quindi su questa stessa incolla la base dell’orecchino.

IMG_20150710_200809

Incolla quindi l’anima rigida sul retro dell’orecchino.

IMG_20150710_200849

Ed ecco, tutto pronto, i tuoi orecchini di tendenza sono prontissimi per essere indossati in calde giornate o serate, rigorosamente accompagnati da una buona Piña Colada

IMG_20150710_225857[1]

Baba Pochette

Buongiorno e soprattutto buon inizio settimana.

Anche oggi voglio parlarvi di gomma crepla/gomma eva/moosgummi, il magico materiale idrorepellente e molto facile da modellare.

Quello che sono riuscita a creare è molto facile, vi serviranno davvero pochi materiali, poco tempo e strumenti.

Ecco a voi la “babapochette” 🙂

Ho pensato, per potervi aiutare, di caricare un’immagine con le misure che io ho utilizzato per realizzarla, (vi consiglio di salvare l’immagine per poterla vedere in un formato più leggibile), e di aggiungere una lista di materiale che vi servirà, seguita da un veloce procedimento.

Untitled-1

Come sempre potete personalizzare le vostre creazioni secondo i vostri gusti e la vostra fantasia.

Vi ricordo che sulla gomma crepla potete dipingere, utilizzare pennarelli, cucire….insomma datevi da fare!!

Io, servendomi dei colori che avevo a disposizione, ho creato queste combinazioni molto semplici ma che hanno suscitato comunque curiosità, spero vi piacciano:

20141123_192620

#questolhofattoio

Potete scrivermi se avete bisogno di suggerimenti, di consigli e aiuto per la ricerca dei materiali (soprattutto la gomma crepla, io inizialmente ho avuto qualche difficoltà nel trovarla dalle mie parti), ma anche se siete interessati all’acquisto.

Lascia un commento o mandami una e-mail a wonderbaba22@gmail.com