Regalo di San Valentino #1 – Papillon pyssla

Ricordate gli Hama Beads o Pyssla??

Li avevo utilizzati tempo fa per creare un pò di cose, sottobicchieri, decorazioni di Natale e anche pendenti per collane.

Questa volta, ispirata dalla settimana più “cuoriciosa” e mielosa dell’anno, ho pensato di creare un accessorio per uomo, forse da non prendere troppo sul serio poichè molto simpatico, ma anche molto originale.

Papillon Hama Beads o Pyssla.

IMG_20150209_224917

ecco quello che serve per poterlo realizzare, dovrete solo considerare in più un ferro da stiro e del nastro o una spilla per poterlo indossare.

Prendete la vostra base quadrata per pyssla, selezionate 2 o più colori che preferite utilizzare e iniziate a sistemare i pyssla seguendo lo schema qui sotto:

IMG_20150210_103945

IMG_20150209_225126

Quando la vostra forma sarà completa, procedete prendendo un pezzo di carta forno, assicurandovi che ricopra interamente i pyssla, poi passateci su il ferro da stiro ben caldo, stirate il vostro papillon, poi staccate dalla base e lasciate raffreddare posandovi su qualcosa di pesate (un libro andrà bene) in modo che resti dritto.

IMG_20150209_225450

Io ho scelto di incollare nel centro un nastro di raso nero, che riprende il bordo del mio papillon, in modo da poterlo far indossare facilmente.

IMG_20150210_101940

Bè niente male indossato 🙂

E il vostro lui? Lo indosserà?

P.s. se non vi piace come regalo di san Valentino potrebbe essere ottimo anche come accessorio per Carnevale 😉

Baci, W.B.

Annunci

7 pensieri su “Regalo di San Valentino #1 – Papillon pyssla

    • ciao Martina, grazie per avermi scritto, allora io ho utilizzato della colla a caldo, ma anche colla per tessuti. Sul raso poi non ho sperimentato gancetti di chiusura, intendevi questo? Strano che non regga con colla e attack.

      Mi piace

    • pensando potresti optare per una forma in feltro da applicare dietro il fiocco, in modo da non incollare direttamente i pyssla. Il raso per certo reggerà meglio sul feltro o panno lenci, ovviamente oltre al raso puoi anche trovare un nastro diverso, meno liscio, una fettuccia per esempio. se hai bisogno scrivimi pure. ciao 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...