Diy astuccio in feltro (con cartamodello)

E quando poi sei stanca del “rosso natale”, arriva il giallo brillante.

Frugando tra i vari ritagli di stoffe e tessuti, ho trovato un pezzo di feltro giallo che ho deciso di utilizzare per creare un astuccio porta soldi/documenti o appunti di piccola taglia.

Lo condivido con te sperando possa piacerti, ma anche magari tornare utile nella riorganizzazione del nuovo anno.

Scarica qui il cartamodello e procurati tutto il resto.

astucciofeltro_wb_01

Utilizza il cartamodello per ricavare, sul foglio di feltro o panno lenci, la sagoma.

astucciofeltro_wb_02

Ferma con degli spilli e cuci lato destro e sinistro. Io l’ho fatto con la mia macchina da cucire, ma nulla ti vieta di poterlo cucire a mano, magari con un bel punto festone con cotone in contrasto di colore.

astucciofeltro_wb_03

Ho applicato, poi, una chiusura a calamita.

astucciofeltro_wb_04

Per coprire i lembi esterni della chiusura a calamita, ho utilizzato un vecchio bottone un pò più grande, incollandolo con una colla forte per tessuti.

astucciofeltro_wb_05

Astuccio pronto per essere messo in borsa.

astucciofeltro_wb_06astucciofeltro_wb_07

Borsetta/astuccio #petaloso

Borsa_Fiori_WB_05

Dopo una settimana di pioggia, di ripensamenti sul cambio di stagione armadi fatto, evidentemente, con largo anticipo, finalmente il sole è tornato.

Finalmente rivedo i fiori, i colori e una luce brillante. Cosa, meglio dei fiori, sa regalare la vitalità della primavera? Per questo motivo ho pensato ad un restyling di un astuccio, utile come porta oggetti o come pochette stravagante.

Borsa_Fiori_WB_01

Inizia con la preparazione dei fiori, taglia la parte in eccesso di stelo per ogni fiore, a seconda della dimensione del fiore che avrai scelto, poggiali sull’astuccio per capire quanti te ne serviranno per ricoprire l’intera superficie.

Puoi coprire anche solo un lato dell’astuccio e ricoprire l’altro con una stoffa, gomma crepla o qualsiasi cosa ti ispiri.

Ritaglia sul tessuto o gomma crepla, nel mio caso, poi incollare anche con colla a caldo.

Incolla, poi,  ogni fiore sulla borsetta, cercando di non lasciare troppo spazio tra uno e l’altro.

Borsa_Fiori_WB_04

A piacere tra un fiore e l’altro puoi anche inserire pietre colorate per rendere ancora più particolare questa borsetta.

Borsa_Fiori_WB_05

Io ho anche cambiato il nastrino sulla zip, utilizzando un pezzo di coda di topo verde e un piccolo charms elefantino.

Borsa_Fiori_WB_08

Forse un’idea stravagante, ma il #petaloso mi piace.

Borsa_Fiori_WB_06Borsa_Fiori_WB_07

Tagga la tua borsa petalosa #wonderbaba #questolhofattoio #borsapetalosa.

logo wonder baba2

Regalo di San Valentino per Lei

DSC_0050.JPG

Vuoi creare un regalo speciale per la tua Lei?

Qui di seguito ti propongo un tutorial per creare questa splendida borsetta in tema San Valentino, un cuore glitter pieno d’amore.

Vediamo cosa ti serve e i passaggi da seguire per realizzarla.

DSC_0027.jpg

  • tessuto a piacere (io ho scelto una finta pelle)
  • forbici
  • una borsetta in plastica portadocumenti (la trovi in cartoleria)
  • colla a caldo
  • gessetto per tracciare le linee di taglio

Per la decorazione invece ti serviranno:

  • glitter dorato in polvere (o gel evitando quindi la colla vinilica)
  • una sagoma di un cuore su carta
  • colla vinilica
  • 2 chiusure a calamita

CREAZIONE BORSA

1 PASSAGGIO

Misura bene il tuo astuccio in plastica, posizionalo sul tessuto nel centro e traccia le misure, ricordandoti di aggiungere un cm nella parte esterna che ti servirà per rifinire i bordi laterali della borsa. Taglia quindi con molta cura il pezzo di tessuto che ti servirà per ricoprire l’intera superficie della borsa.

Per la parte che farà da chiusura considera un’altezza intera ( in seguito verrà piegata a metà).

DSC_0032.jpg

 

2 PASSAGGIO

Piega il bordo superiore, quello più lungo, su se stesso in modo da creare un bordo rifinito e non far vedere il taglio vivo.

DSC_0038.jpg

TERZO PASSAGGIO

Posiziona la borsa nel centro e ferma i bordi più corti con la colla. Dai un piccolo taglietto al bordo di un cm in modo da agevolarti nelle pieghe.

DSC_0039.jpg

4 PASSAGGIO

Dopo aver creato i bordi di rifinitura avvolgi la parte inferiore (non quella con la chiusura) della borsa in plastica nel tessuto e incolla.

DSC_0043.jpg

5 PASSAGGIO

Passa ora alla parte superiore/chiusura. Piega anche qui i bordi in modo da non far vedere le parti tagliate.

DSC_0044.jpg

In seguito la parte superiore verrà piegata in due, ma prima prendi le misure per la chiusura, utilizzando una chiusura a calamita, questa necessita di due piccoli taglietti per essere inserita.

DSC_0045.jpg

6 PASSAGGIO

Quindi segna le parti dove inserire la chiusura sia nella parte superiore che nella parte inferiore. Procedi con i tagli e con l’inserimento delle due calamite. Fai molta attenzione a posizionarle in modo corretto per non avere problemi in seguito di chiusura.

Quando sarai soddisfatta incolla tutto.

DSC_0049.jpg

DECORAZIONE

1 PASSAGGIO

Tenendo la borsa chiusa, posiziona il cartamodello a forma di cuore che hai creato e posizionalo dove più ti piace, il mio ho deciso di metterlo centrato verso sinistra.

Con una penna riproduci il contorno del cuore sul tessuto, quindi togli il cartamodello.

DSC_0052.jpg

2 PASSAGGIO

Cospargi la sagoma del cuore abbondante colla vinilica, spalmandola bene con un pennello avendo cura di non andare fuori dai bordi in modo da non alterare la forma del cuore.

DSC_0059.jpg

3 PASSAGGIO

Aggiungi il glitter in polvere, ricopri interamente la colla. Crea uno strato abbondante di porporina cosi da non lasciare spazi vuoti, resterà attaccata solo dove hai messo la colla 😉

DSC_0059.jpg

Quando la colla sarà completamente asciugata la tua borsa di San Valentino è pronta per essere abbinata al tuo elegante outfit.

 

Baba Pochette

Buongiorno e soprattutto buon inizio settimana.

Anche oggi voglio parlarvi di gomma crepla/gomma eva/moosgummi, il magico materiale idrorepellente e molto facile da modellare.

Quello che sono riuscita a creare è molto facile, vi serviranno davvero pochi materiali, poco tempo e strumenti.

Ecco a voi la “babapochette” 🙂

Ho pensato, per potervi aiutare, di caricare un’immagine con le misure che io ho utilizzato per realizzarla, (vi consiglio di salvare l’immagine per poterla vedere in un formato più leggibile), e di aggiungere una lista di materiale che vi servirà, seguita da un veloce procedimento.

Untitled-1

Come sempre potete personalizzare le vostre creazioni secondo i vostri gusti e la vostra fantasia.

Vi ricordo che sulla gomma crepla potete dipingere, utilizzare pennarelli, cucire….insomma datevi da fare!!

Io, servendomi dei colori che avevo a disposizione, ho creato queste combinazioni molto semplici ma che hanno suscitato comunque curiosità, spero vi piacciano:

20141123_192620

#questolhofattoio

Potete scrivermi se avete bisogno di suggerimenti, di consigli e aiuto per la ricerca dei materiali (soprattutto la gomma crepla, io inizialmente ho avuto qualche difficoltà nel trovarla dalle mie parti), ma anche se siete interessati all’acquisto.

Lascia un commento o mandami una e-mail a wonderbaba22@gmail.com